Posso trasferirmi a Playa del Carmen?

Carissimi seguitori e sognatori,

oggi ho deciso di scrivere questo articolo cercando di riassumere in modo veloce e chiaro quali sono le leggi che regolamentano il vostro possibile trasferimento in questo angolo di paradiso chiamato Playa del Carmen.

playaservice.comLa premessa é …che tutto quello che scrivo é regolamentato dalla legge, quindi diffidate dalle persone che vi dicono che potete comperare il vostro permesso di soggiorno o altri metodi veloci e illegali, perché vi assicuro che prima o poi i nodi vengono al pettine e se scoperti verrete espulsi dal paese…

Una persona puó venire e a Playa del Carmen e puó entrare con il cosidetto visto turistico che ha validitá per 180 giorni, una volta scaduto nulla vieta di uscire dal Messico, andare in uno stato vicino per qualche giorno, rientrare a Playa e ottenere un altra volta un visto turistico di 180 giorni….peró sappiate bene che questo visto NON VI PERMETTE DI LAVORARE…                                                                                                                       Per ottenere un permesso temporaneo e quindi che vi permetta di lavorare avete varie possibilitá e sono le seguenti:

1)Investire 75 mila euro sul territorio messicano, puó essere l’acquisto di una attivitá, di una casa, di un terreno etc…

2)Aprire o acquistare un attivitá di una cifra modica e assumere 5 messicani.

Questi sono i VERI e SOLO due metodi legali per avere un permesso che vi permetta di lavorare…Cé un altro metodo piú lungo pero sempre efficace, che va a rispondere a molte delle domande che mi fate ogni giorno attraverso facebook e  mail….

Ma come posso ottenere il mio permesso di soggiorno acquistando un attivitá con prezzo inveriore a 75 mila €?

Cé la possibilitá, cerco di esprimermi iil meglio possibile per evitare incomprensioni….i punti sono i seguenti:

1)Una volta arrivati a Playa con Visto Turistico, dovete costituire la vostra societá dove risulterete soci di capitale, soci investitori

2)Con la societá potete comperare l’attivitá che desiderate e peró NON CI POTETE LAVORARE in quanto soci di capitale, pero la potete controllare e gestire, ma non lavorarci in prima persona, specialmente se parliamo di ristoranti o altre attivitá a stretto contatto con il pubblico…

3)Passato un periodo ragionevole, che potrete dimostrare un entrata netta e dichiarabile di almeno un 2000 usd, potrete con l’aiuto di un avvocato preparare la documentazione necessaria per dire, sono socio di una societá che mi daun igresso mensile per potermi mantenere e vivere…questo vi permettera di presentare le carte per ottenere il vostro permesso di soggiorno….

Vorrei concludere dando un consiglio di cuore, se avete la voglia di venire e provare a fare i dipendenti, se non avete qualifiche lavorative davvero ricercate, LASCIATE PERDERE, ve lo dico seriamente perché non otterrete mai il vostro permesso di lavoro e lavorerete per degli stipendi minimi che non vi permetteranno di poter sopravvivere…

Spero di aver aiutato tutti coloro che vogliono trasferirsi in Messico e npon esitate a contattarmi per qualsiasi info o domanda alla mia mail personale albertiraul@hotmail.com.

Saluti da Playa del Carmen

Raúl

 

Ringraziamo il nostro sponsor Ufficiale http://www.volagratis.com

Captura de pantalla 2014-05-11 a la(s) 08.26.28

 

 

TRASFERIMENTO A PLAYA DEL CARMEN – Tutto quello che cé da sapere…

Carissimi lettori sono sempre di piú le persone che ci contattano e ci chiedono informazioni per trasferirsi in Messico, molti sono i dubbi che crescono tra la differenza del comperare un’attivitá ed avere il permesso di soggiorno, quindi grazie anche all’ambasciata italiana di Playa del Carmen abbiamo deciso di pubblicare tutto quello che cé da sapere a livello burocratico per pianificare il vostro trasferimento….
PERMESSO DI SOGGIORNO E DI LAVORO

Dall’8 novembre 2012 sono entrate in vigore le nuove linee guida per l’emissione di visti da parte delle Autorità messicane.
Il periodo massimo di permanenza in Messico con visto turístico è di 180 giorni, terminati i quali occorre uscire dal Paese. Con visto turistico e’ proibito svolgere qualunque attivita’ remunerata o imprenditoriale.
Per ottenere i visti di lavoro occorre farne richiesta inizialmente via internet compliando un modulo di pre-autorizzazione (www.inm.gob.mx ), dove tra l’altro, sara’ necessario indicare il numero di autorizzazione dell’impresa messicana che vi assume.

Ottenuta la pre-autorizzazione sara’ necessario ottenere un appuntamento per un colloquio presso un Consolato Messicano in qualunque Paese del mondo , e secondo l’esito del colloquio vi verra emesso un Visto per entrare in Messico , richiedere a INM il permesso corrispondente, e DOPO AVERLO OTTENUTO cominciare a lavorare.

Non è più possibile cambiare lo status di permanenza in Messico direttamente in loco, così come previsto dal suddetto art. 53 della Ley de Migracion: “Los visitantes, con excepción de aquéllos por razones humanitarias y de quienes tengan vínculo con mexicano o con extranjero con residencia regular en México, no podrán cambiar de condición de estancia y tendrán que salir del país al concluir el período de permanencia autorizado.”

Per richiedere un Visto e successivo FM come investitori, e’ necesario poter comprovare un INVESTIMENTO MINIMO DI 75,000 EURO
E’ assolutamente proibito lavorare senza prima avere ottenuto il relativo permesso. Nel caso le Autorita’ locali ravvisino tale situazione, procedono generlmente con l’espulsione per 1 o piu’ anni e all’applicazione di una multa anche consitente per il lavoratore e per l’impresa.

Per il permesso di lavoro/soggiorno dovra’ richedere il visto per lavoro. Maggiori informazioni sul sito http://www.inami.gob.mx delle Autorita’ di immigrazione messicane.

Il corpus normativo rilevante e’ il seguente:
* Ley de Migracion, pubblicata sul Diario Oficial de la Federacion il 25 maggio 2011 (di particolare rilevanza è l’art. 53); http://dof.gob.mx/nota_detalle.php?codigo=5190774&fecha=25/05/2011
* Reglamento de la Ley de Migracion, pubblicato sul Diario Oficial de la Federacion il 28 settembre 2012; http://dof.gob.mx/nota_detalle.php?codigo=5270615&fecha=28/09/2012
* Lineamentos generales parta la expedición de visas, pubblicati sul Diario Oficial de la Federacion l’8 novembre 2012. http://dof.gob.mx/nota_detalle.php?codigo=5276970&fecha=08/11/2012

I tre atti normativi sono reperibili sul sito del Diario Oficial de la Federacion, selezionando la data delle rispettive pubblicazioni: http://dof.gob.mx/index.php .
ALTRE INFO PER INVESTITORI

I connazionali interessati a investire in Messico possono visionare il rapporto congiunto MAE-MISE, disponibile sul sito:
http://www.rapportipaesecongiunti.it/rapporto-congiunto.php?idpaese=63
Oppure nel sito della Camera di Commercio Italiana in Messico:
http://www.camaraitaliana.com.mx
ed il sito di Pro-México:
http://mim.promexico.gob.mx/
dove si puó fare una ricerca specifica per Stato ed informazione ricercata.

Un cittadino italiano puo’ costituire una Societa’ Anonima (SA de CV, grosso modo equivalente ad una nostra SpA) assieme a un secondo socio di qualunque nazionalita’ , in circa 15 giorni e con una spesa indicativa di 2,000 USD (Notaio, Avvocato, Tasse, etc). Non e’ necessario depositare il Capitale Sociale, che come minimo dovra’ essere di 50,000 pesos messicani.

PER OTTENERE IL PERMESSO DI LAVORO/RESIDENZA E’ NECESSARIO COMUNQUE COMPROVARE UN INVESTIMENTO MINIMO DI 75,000 EURO ALLE AUTORITA’ DI IMMIGRAZIONE

Le principali attivita’ non consentite a stranieri (o societa’ con soci stranieri) sono quelle legate a petrolchimica, armi, trasporti aerei e marittimi , oltre ad altre attivita’ strategiche.
Ci sono dei limiti minori su trasporti turistici terrestri ed attivita’ nautiche turistiche. Nessuno limite sui settori ristorazione, commercio , alberghiero e edilizio.
Il sito web della Secretaria de Economia (Federale) e’ http://www.economia.gob.mx

Il sito web del Municipio di Solidaridad, QRoo (Playa del Carmen) e’www.solidaridad.gob.mx

Lo sportello per apertura di nuove imprese e’ http://www.itgob.mx/solidaridadExp/ciudaddigital/index.jsp?cod_entidad=1

Possiamo se lo desidera, fornirle i recapiti di avvocati o commercialisti locali conosciuti da questo ufficio, che dovra’ poi contattare ed eventualmente contrattare privatamente. Per ovvie ragioni non possiamo assumerci responsabilita’ dirette od indirette sull’operato di professionisti messicani.

Si ricorda che e’ obbligatorio per legge per gli italiani trasferiti all’estero, procedere tempestivamente alla propria registrazione gratuita presso il Consolato alla Anagrafe Italiana Residenti Estero (AIRE)

Il sistema bancario messicano per i piccoli e medi investitori, funziona praticamente da “salvadanaio”. E’ praticamente impossibile accedere a crediti o fidi, che comunque (per importi e garanzie elevate) prevedono tassi di interesse sempre molto elevati e garanzie ipotecarie in rapporti superiori ad 1 a 3

Per informazioni precise ed aggiornate di carettere fiscale dovra’ rivolgersi a un professionista (avvocato fiscalista) messicano e ad un commercialista italiano per gli aspetti fiscali in Italia.

Tra Messico ed Italia esiste un trattato di “non doppia imposizione” che dovra’ esaminare con il suo commercialista.

Per l’acquisto di un immobile In linea di massima non ci sono problemi per un italiano che voglia acquistare un appartamento in Messico, sempre che segua le disposizioni fiscali aggiornate, che solo un commercialista (per l’Italia) ed un avvocato (per il Messico)  potranno indicarle.

Secondo le leggi messicane l’acquisto sara’ possibile solo costituendo una Societa’ messicana (SA de CV) oppure attraverso un Fidecomisso (fideiussione irrevocabile di una banca messicana in suo favore, reale propietaria dell’immobile), in quanto la Costituzione Messicana proibisce che uno straniero sia propietario diretto di un immobile a meno di 100km dalla costa.

E’ in probabile approvazione in questi giorni (aprile 2013) una modifica all’articolo 27 ella Costituzione Messicana, per consentire l’acquisto diretto di immobili residenziali a cittadini stranieri in tutto il territorio nazionale, rendendo a breve superfluo lo strumento del Fidecomisso anche in localita’ ubicate a meno di 100km dalla costa.

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci.

Saluti da Playa del Carmen